martedì 6 dicembre 2011

spiraglio di ottimismo

alla fine quello che voglio dal mio lavoro e' ricevere stimoli, conoscere persone nuove, essere spinta a leggere, approfondire, ascoltare, capire, evitando di scaldare la sedia, di fare sempre le stesse cose. Se mi viene data la possibilità di fare quello che mi piace o quello che non mi dispiace troppo, che mi importa dello scalcinato contesto?

Nessun commento: