lunedì 16 gennaio 2012

com'e' cresciuto

sono andata dalla dentista con il figlio. Mentre mi facevano la pulizia dei denti, a lui prendevano l'impronta per l'apparecchio di mantenimento. La dentista non lo vedeva da sei mesi, a un certo punto e' entrata nella sala dov'ero io e ha detto, era un bambino, e' diventato un uomo. Io che ce l'ho sempre sotto gli occhi noto solo la sua altezza che comincia a sovrastarmi. E' così affettuoso, gentile, quando risponde male si vede che lo fa solo per sentirsi grande.

Nessun commento: