martedì 28 febbraio 2012

problemi di connessione

stasera facciamo a gara io e il mio computer a chi e' più lento. Io ho arrancato tutto il giorno, combattendo contro il mal di testa e la voglia di tornare a casa; lui stenta a connettersi, non mi fa vedere i video, non voleva neppure farmi entrare nel blog. Quando e' a casa il marito, chiamo lui e lui risolve. E' a Barcellona fino a giovedì: se si trattasse di un'emergenza potrei invocare il suo intervento a distanza. Invece spengo il computer felice di non dover lavorare, ne' vedere niente in tv. Sul comodino mi aspetta lo Yehoshua della Scena perduta: non il migliore dei suoi libri, ma solo pregustarne l'inconfondibile voce, il gusto dei dettagli, lo spirito di osservazione psicologica ha il potere di rianimarmi.

Nessun commento: