domenica 25 marzo 2012

in palestra con il cellullare

sara' la seconda o terza volta che capita: durante la lezione di ginnastica della domenica, una signora si porta il cellulare e tra un esercizio e l'altro esce dalla palestra per parlare, poi rientra, poi riparla, poi riesce... Il suo via vai disturba la lezione, lei si profonde in scuse, dice, e' per lavoro, ma nulla le impedirebbe di lavorare da casa o da qualsiasi altro posto. Che mestiere fa l'impegnatissima signora? L'ufficio stampa di un politico di sinistra di spicco, di quello che e' maggiormente sotto i riflettori. Come si fa a curare l'immagine di un altro se nel frattempo si vuole curare la propria? Le contraddizioni della sinistra.

Nessun commento: