giovedì 28 giugno 2012

forgiate dai libri

"da sempre leggere per lei è stato essenziale, necessario, il suo sistema di supporto. Ha letto non solo per distrarsi, per cercare conforto, per passare il tempo, ma ha letto in uno stato di innocenza primordiale, in cerca di rivelazioni, di insegnamenti, persino...Lesse per scoprire come non essere Charlotte, come fuggire dalla prigione della sua mente, come espandersi e sperimentare... Charlotte è il prodotto tanto di ciò che ha letto quanto del modo in cui ha vissuto; è come milioni di altre persone forgiate dai libri, per cui i libri sono un elemento essenziale, persone che potrebbero morire di fame se non li avessero."da È iniziata così di Penelope Lively, pp.53-4

1 commento:

Anonimo ha detto...

Lo sapevo che ti sarebbe piaciuto questo libro