mercoledì 13 giugno 2012

primo giorno di esami

stanotte mentre mi rigiravo insonne nel letto uno dei miei assilli peggiori era non aver aiutato il figlio a prepararsi su possibili temi e averlo lasciato solo la sera prima degli esami per andare a una festa di compleanno. Avevo passato la giornata a fare mille cose, condividendo con lui solo la frettolosa cottura del suo piatto preferito, il pollo messicano. Alle due mi ha chiamato da scuola contento, ha scelto il tema sull'argomento che ha più approfondito in quest'anno scolastico, l'emigrazione degli italiani in America. Se l'è cavata da solo ed è una bella soddisfazione anche per me.

Nessun commento: