domenica 29 luglio 2012

week end strafamiliare

non siamo più abituati a vederci tutti insieme, io le mie sorelle e papa'. Questo week end e' stato l'occasione per farlo e il timore con cui guardavo al raduno familiare si e' rivelato infondato. Ieri sera abbiamo festeggiato in anticipo gli ottantatré anni paterni ed e' stata una bella serata, allegra e piena di cibo gustoso. Papa' inizialmente accigliato per il ritardo con cui siamo tornate dalla gita in barca (gia' immaginava una catastrofe marina, non poteva sapere che al largo di Gaeta avevamo incontrato niente meno che una piccola balena, che ci aveva esaltato e frenato), di fronte agli spaghetti alle vongole si e' finalmente disteso. Oggi qualche boa in ordine sparso, quattro chiacchiere, una passeggiata alla grotta tra la folla con i racchettoni e poi abbiamo ripreso la via del ritorno. Che la figlia sia venuta con noi per riprendersi dalla vacanza a Ponza e' stata una gradita sorpresa.

Nessun commento: