giovedì 16 agosto 2012

di ritorno

siamo partiti da Gaeta in quattro e in quattro siamo tornati. Da Talamone a Sperlonga abbiamo fatto solo una breve sosta per la benzina. Arrivati alla boa alle quattro e mezza del pomeriggio, mi sono tuffata, ho recuperato sulla spiaggia la figlia (che ho trovato di buon umore, ma magra, magrissima) e l'ho portata con me a nuoto in barca. Così prima dello sbarco abbiamo avuto tempo per chiacchierare: mi ha raccontato del nonno, delle amiche che si erano alternate da noi, delle sue cene a base di tonno, delle salsicce di ferragosto; mi ha chiesto di noi, rallegrandosi di non aver partecipato alle solitarie avventure marine che ci aveva riservato la Corsica. Abbiamo cenato a Gaeta, è stato bello ritrovarci. Siamo stati separati solo cinque giorni ma mi sono sembrati di più.

1 commento:

Anonimo ha detto...

a sunshine family