giovedì 6 dicembre 2012

una piacevole sorpresa

Giulia e' malata e di nuovo mi sono ritrovata ad accogliere l'ospite in collegamento. Oggi toccava all'autore televisivo Gregorio Paolini. E' andato tutto molto bene: eravamo nel solito magazzino delle scope di via Teulada, ma stavolta avevo l'audio anche io e seguire la trasmissione in compagnia di una persona intelligente e' persino meglio che vederla a casa da sola. Non mi ha trattato come una portatrice di caffè. Posso aggiungere un dato frivolo: gradevole aspetto.

Nessun commento: