martedì 5 febbraio 2013

Una mamma imperfetta

a fine aprile parte su corriere.it una fiction quotidiana di otto minuti. A idearla, scriverla e girarla e' Ivan Cotroneo. Le riprese cominciano tra due giorni, e fanno base nel bar dei giardinetti davanti alla scuola elementare che hanno frequentato i miei figli. Il progetto, che e' stato esposto oggi ai giornalisti, sembra molto carino: c'e' una protagonista, la mamma imperfetta appunto, che racconta i suoi problemi e le sue fatiche davanti alla telecamera (e racconta anche i fatti delle sue tre amiche e dei loro mariti). Il lavoro, i figli, la scuola sono tra i temi trattati. Gli attori prescelti non sono molto famosi e hanno facce normali, dopo un po' che li guardi ti sembra di conoscerli da un pezzo. La produzione e' di Indigo film (quelli delle Conseguenze dell'amore e di tanti altri bei film) e della nuova Rai fiction di Tinni Andreatta: in tv la serie sarà trasmessa a ottobre su Raidue sempre nella forma di video quotidiani. Sarebbe bello se questo progetto avesse la freschezza e l'originalità della Kryptonite nella borsa e di Tutti pazzi per amore. Non si può dire che Ivan Cotroneo sia uno che riposi sugli allori o che riproponga sempre le stesse cose. Il suo segreto sta nella grande curiosità da un lato per le persone che lo circondano e dall'altro per quello che si fa in televisione e nel cinema nel resto del mondo. E nella gentilezza con cui sa rapportarsi agli altri.

Nessun commento: