lunedì 1 aprile 2013

il casatiello sulle scale

il vicino del mare, napoletano, ha festeggiato la pasqua con parenti. Ognuno ha portato qualcosa e stamattina casa loro era piena di casatielli e pastiere. Ci ha donato ricche porzioni di entrambi. La pastiera ci piace molto, il casatiello un po' meno: e' un ciambellone salato ipercalorico fatto con strutto, uova, pezzi di maiale e chissà che altro. Alle due, dopo aver preso tutto il freddo e il poco sole che c'era abbiamo deciso di partire. Non me la sentivo di buttare il casatiello fatto in casa e ho messo i due pezzi in una scatola di cartone, insieme ai biscotti che riportavo a Roma. Nella concitazione della partenza lo scatolone e' rimasto sulle scale. Speriamo sia un gatto e non siano dei topacci a godersi la cena di pasquetta sui nostri gradini.

Nessun commento: