martedì 2 aprile 2013

il pessimismo dei ragazzi

sentir parlare il figlio del suo futuro fa venire i brividi. E' arrivato a fare i calcoli di quanto guadagnerebbe dall'affitto di casa nostra, se da adulto non avesse entrate. Quando gli chiedo come gli viene in mente, mi risponde che a scuola gli insegnanti non fanno che ripetere quanto sarà difficile per i ragazzi trovare un lavoro. Capisco la frustrazione dei docenti, ma sfogarla in classe, per piacere, no.

Nessun commento: