mercoledì 10 aprile 2013

schiarite e annuvolamenti

con la figlia e' in atto una grossa schiarita. Oggi abbiamo concordato di estendere l'invito al mare per il ponte del 25 aprile dal suo nuovo fidanza a un amico e a un'amica, cosi' lui eviterà di trovarsi al centro dell'attenzione familiare. E' di ottimo umore e piena di propositi ragionevoli (chi non lo sarebbe alla vigilia di una settimana di vacanza studio con la classe a Malta?). A preoccuparmi e' il figlio, sempre più rintanato in casa. L'anno scolastico che si sta chiudendo e' stato troppo solitario, non può andare avanti così.

4 commenti:

mia_euridice ha detto...

Magari figlio maschio passa molto tempo davanti al PC.
Amici virtuali?

volevoesserejomarch ha detto...

Pc, tv, e manco la partita settimanale a calcio lo attira più: siamo in piena dipendenza...amici virtuali? Meglio di niente.

Anonimo ha detto...

sai che danza
quando arriva er fidanza

Anonimo ha detto...

da quando hanno inventato l'ipad io mio marito e mio figlio li do per dispersi