giovedì 30 maggio 2013

consigli non richiesti

papà, come chiunque abbia problemi di salute, è soggetto a consigli medici non richiesti. Una sua amica in particolare fa fuoco e fiamme perché veda un altro dermatologo, un oncologo, magari anche un guaritore. Io non capisco come la sopporti, dove trovi la pazienza di discutere con lei sul suo dottore, sui suoi metodi, sulle sue cure. Lui dice che gli costa molta fatica tollerare gli attacchi verbali della sua amica, ma sa che lei lo fa in buona fede, che è un modo per esprimergli vicinanza e partecipazione. Avessi un briciolo dalla sua tolleranza.

1 commento:

Mia Euridice ha detto...

Saggezza di padre!