domenica 5 maggio 2013

Hitchcock


mettere in scena la reciproca gelosia tra il sessantenne Hitchcok e sua moglie (il primo e' ossessionato dalle attrici bionde; la seconda, esperta sceneggiatrice, stufa di stare nell’ombra, si lascia corteggiare da uno scrittore marpione) poteva rendere il film sul grande regista banale o aneddotico. Invece Sacha Gervasi, avvalendosi di due attori come Anthony Hopkins e Hellen Mirren, ricostruisce con humour e sensibilità il rapporto tra i due e la loro dedizione alla causa di Psycho, che devono finanziarsi con i soldi propri perché  nessuno crede in questo progetto. Non sono un’appassionata di film biografici, ma la dinamica coniugale raccontata in Hitchcok non e' niente male, e uscendo dal cinema si ha una gran voglia di rivedere Psycho o almeno la scena della doccia.

1 commento:

mia_euridice ha detto...

Visto!

Ho adorato questo Hitchcock perché ho sempre immaginato il vero Hitchcock proprio così.