sabato 18 maggio 2013

sono uno scrittore

Buongiorno, sono uno scrittore. Mi hanno detto che lei legge i libri e fa interviste via Skype. Posso mandarle il mio libro? Squilla il mio cellulare alle dieci di mattina di sabato e questo è quello che mi sento dire da uno sconosciuto che storpia il mio nome. Aggiunge che il mio numero gliel'ha dato una scrittrice. Dovrei ringhiargli contro, invece gli dò la mia mail, dicendo che ci risentiremo se il suo libro mi interessa. Strano fenomeno l'autopromozione.

Nessun commento: