mercoledì 8 maggio 2013

Wonder

esce in italiano Wonder, un libro per ragazzi che mi era stato mandato in lettura nel 2011 prima da Mondadori (che se n’è infischiata del mio giudizio positivo) e poi da Giunti, che ora lo pubblica. E’ da un pezzo che non faccio più la lettrice dall’inglese, ma mi fa molto piacere sapere che un romanzo di cui non sapevo nulla, ma che avevo caldamente consigliato, abbia “conquistato l'America rimanendo in cima alle classifiche del New York Times per più di un anno e mezzo” e sia in uscita in ventisette paesi. Wonder parla di August che ha la faccia deformata per una malattia e deve affrontare la scuola, i compagni. Parla del suo coraggio e del suo senso dell’umorismo, e alterna la sua voce, con quella altrettanto forte e sincera, delle persone che gli stanno vicino: la sorella, il fidanzato di lei, un amico, un’amica. L’ha scritto R.J. Palacio. Oggi apprendo che questo è lo pseudonimo di Raquel Jaramillo, che da grafica è diventata editor e poi scrittrice. Brava Palacio e brava Alessandra Gnecchi Ruscone che ha deciso a favore del libro.  

3 commenti:

Anonimo ha detto...

hai cambiato il lettering?

volevoesserejomarch ha detto...

non ho cambiato lettering, ho cambiato computer e fatto un bel pasticcio

Anonimo ha detto...

grazie avevo effetto mal di mare, ma sopportavo volentieri. Leggerti vale un piccolo sacrificio