giovedì 1 agosto 2013

l'erotismo di un taglio di capelli

da quando ho abbandonato le mie solite parrucchiere, ho fatto una scoperta interessante: andare a tagliarsi i capelli può essere un'esperienza erotica. I ragazzi che mi lavano la testa ora non sono propriamente attraenti: uno è altissimo, un altro tutto tatuato, un altro ancora è pelato salvo un orribile ciuffo. Eppure in queste giornate caldissime un giovane uomo che ti massaggia la testa bagnata con delicatezza e poi si dà da fare con le forbici è un piacere da non sottovalutare. Mi sa che sono proprio arrivata; i serissimi e pochissimi lettori del blog perdonino questo frivolo post.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

finalmente un segno di vita dal pianeta jo march. grazie ragazza di questa visione potente

Anonimo ha detto...

Wow... Mi ricorda narra ti presento Sally: che shampoo usano? Vorrei provarlo anch'io