giovedì 22 agosto 2013

le regole italiane

Ventotene è parco naturale, il che vuol dire che buona parte dell'isola è preclusa alle barche. Ieri però, nell'area dove di solito non ci si può accostare, abbondavano motoscafi e velieri. Le due guardie, a cui abbiamo chiesto spiegazioni stamattina, ci hanno detto che, se il mare è grosso da una parte dell'isola, si tollera che le barche si spostino dall'altra, senza rispettare il divieto. Ora non c'è più un filo di vento né un'onda e le barche circondano impunite tutta Ventotene. Addio parco naturale.

Nessun commento: