domenica 4 agosto 2013

soddisfazioni d'inizio vacanze

fa troppo caldo e ci sono troppe zanzare, fino alle undici di sera si sta tranquilli, poi si scatena l'inferno sotto forma di musiche a tutto volume e voci stonate che insistono fino al mattino. Pero':
nell'orto sono spuntate due melanzane e cinque pomodori; la figlia ha messo da parte La coscienza di Zeno che leggeva a fatica per scuola per divorarsi il Peter Cameron di suo cugino; e' venuto Paolo a trovarci e chiacchierare con lui e' riprendere il filo che non si e' mai interrotto dai nostri quattordici anni; l'acqua del mare e' calda e pulita e con Francesca oggi abbiamo nuotato da una grotta all'altra per più di un'ora; stasera recupero all'arena il film di Tornatore che mi era sfuggito; a mezzanotte recupero il figlio. Non male come inizio.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

finalmente ridi!!!!

Anonimo ha detto...

Tanto lo so che tornatore ti ha annichilito l'entusiasmo

volevoesserejomarch ha detto...

effettivamente... Perché ci casco ogni volta? Tornatore non fa per me, né io per lui

Anonimo ha detto...

Tornare a tornatore non fa tornare il buonumore