martedì 8 ottobre 2013

il tarlo del sospetto


brutta cosa la gelosia. Ha il potere di destabilizzarti, di farti sentire debole, esposta, infelice. Hai un bel dire, che mi cambia se mi ha tradito, se si è preso una piccola vacanza da me, vuoi solo sapere se i tuoi sospetti sono fondati, se è stato capace di raccontarti balle, se credeva di passare inosservato, di farla franca, se è una cosa passeggera o qualcosa di più. Diventa il tuo pensiero principale. L’ipotesi che sia solo un tuo brutto castello in aria non vuoi neanche prenderla in considerazione. Ti dà fastidio il suo atteggiamento stizzito: vorresti che smontasse le accuse invece di darti della pazza furiosa. Per fortuna che c’è il lavoro, che la testa deve funzionare su un altro binario. Sì però, da chi posso andare a dormire?

Nessun commento: