mercoledì 11 dicembre 2013

l'ultima puntata

incollata all'ultima puntata delle Tre rose di Eva 2. Trash puro: il prete che si dà fuoco insieme alla madre assassina; la protagonista che ritrova il cadavere perfettamente preservato di sua madre in abito bianco; i due fratelli che si riconciliano dopo aver scoperto di essere figli di un ladro assassino, la figlia che dice al padre ritrovato non voglio vederti mai più, arresti a ripetizione, test del dna fasulli. Mi mancheranno i colpi di scena, i corpi palestrati, le battute improbabili delle Rose di Eva, i suoi scenari posticci, il torbido sesso. E dire che quando mi hanno portato sul set un anno fa pensavo che non ne avrei visto neppure una puntata.

1 commento:

Anonimo ha detto...

non ti suggerisce di buttarti in qualche altra follia?