sabato 4 gennaio 2014

l'aiutante della befana

pensavo che il marito fosse un drogato di lavoro, ma mi sono dovuta ricredere. Questa settimana da casalingo l'ha vissuta benissimo. Ha deliziato i figli cucinando per loro, è tornato a fare il pane in casa, ha persino buttato la spazzatura... E oggi, meraviglia delle meraviglie, è venuto in palestra con me (la lezione se l'è risparmiata, preferendo aggirarsi nella sala delle macchine: non si può pretendere troppo da un pigro vero) e poi mi ha accompagnato di negozio in negozio a comprare i regali della befana. Mi sembra pronto a cambiare vita. Che bello.

Nessun commento: