venerdì 21 marzo 2014

due risposte

nel tentativo di trovare una nuova collocazione lavorativa all'interno della mia azienda, da settimane sto inviando in giro il curriculum, accompagnato da letterine mirate. Cominciavo a temere che non avrei ricevuto alcuna risposta, ma oggi ho avuto ben due sorprese in questo senso, una brutta (che importa) e una bella. Altro che "ti amo": "abbiamo letto con grande interesse il suo curriculum vitae", mai parole sono suonate così dolci alle mie orecchie.

2 commenti:

azzurropillin ha detto...

dipende sempre da cosa c'è scritto dopo. di solito, nel mio caso, è seguito da "ma purtroppo..."

volevoesserejomarch ha detto...

si vede che sei all'estero. In Italia nessuno ti risponde per pura cortesia, se si prende la briga di farlo, è per convocarti a un colloquio...