lunedì 21 aprile 2014

all'aria aperta

finalmente due giorni di sole. Tra domenica e lunedì ho potuto esporre le mie carni bianchicce sulla spiaggia e in giardino, ritrovando la posa che mi è più congeniale: stesa a leggere in costume. Con noi i figli: raffreddata e scontrosa la prima, muto il secondo (due parole sono riuscita a scambiarle con lui solo oggi andando alla grotta). Grazie a Antonella e Peppe si è banchettato (ieri lasagna, oggi spaghetti alle vongole). Sono gli ultimi dei nostri amici ad essere rimasti una coppia; in tanta confusione di amori sono l'unico faro. Già di ritorno. Sperlonga fuori stagione è bella ma per brevi gite.

Nessun commento: