mercoledì 21 maggio 2014

lo slancio vitale

ieri la figlia era tutta presa dal ripasso di filosofia. La sua amata/temuta prof le aveva preannunciato un'interrogazione sull'intero programma e a spaventarla era soprattutto lo slancio vitale di Bergson che non aveva capito. Io filosofia al liceo non l'ho mai studiata; della nostra insegnante ricordo soprattutto i cappelli che faceva all'uncinetto durante le ore di lezione, non credo ci abbia mai interrogati e tanto meno spiegava. Avevo pensato di applicarmi insieme alla figlia al famigerato slancio vitale; sono tornata a casa alle otto, abbiamo cenato, lei mi ha detto che se l'era fatto raccontare da Susanna al telefono e non ci ho pensato più. L'interrogazione è andata bene, ha preso sette. L'unica pecca è stato lo slancio vitale, su cui era poco preparata. Quanto mi piacerebbe sapere cos'è.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Intanto bergson è un nobel per la letteratura e poi se hai letto la recherce è la base filosofica

volevoesserejomarch ha detto...

ora so di aver letto la Recherce ignorando la sua base filosofica

simona ha detto...

sarà che non ricordo come Prof una ragazzo di nome De Sena????