giovedì 5 giugno 2014

capire e essere capiti

Jostein Gaarder, l'autore del Mondo di Sofia e ora del Mondo di Anna (libri che non ho letto e che, forse a torto, non mi incuriosiscono più di tanto) in un'intervista che pubblicheremo sul portale, dice che le donne hanno il desiderio di capire, il che le rende inclini alla filosofia, mentre gli uomini hanno il desiderio di essere capiti, atteggiamento antifilosofico per eccellenza. E' una semplificazione, ma con qualcosa di vero; è per questo che gli uomini con cui è divertente chiacchierare sono merce rara.

Nessun commento: