venerdì 27 giugno 2014

l'immagine riflessa

quando ti senti inutile sul lavoro vestirti la mattina è un compito improbo: tutto ti sta male addosso, la maglietta senza maniche mostra le bracciozze, il vestito le gambe poco slanciate, i pantaloni blu sono troppo larghi, quelli azzurri troppo stretti, per non parlare di orecchini e collane, butteresti tutto dalla finestra. Non sopporti i capelli arruffati, ma se vai dal parrucchiere finisce che te li fa ancora più corti. Pallida sei terribile, rossa di sole ancora peggio, di truccarti non hai nessuna voglia. Come sei invecchiata, sei tutta una grinza.Ti senti una vera schifezza, eviti lo specchio del bagno, guai a vederti riflessa sulla parete di fondo del bar. O mi trovo un'occupazione che mi distolga dalla contemplazione di me o passo al burqa. 

1 commento:

Anonimo ha detto...

Pubblica una tua foto così capiremo quanto ti piace mentire