lunedì 21 luglio 2014

il dilemma delle braccia

non ho mai avuto belle braccia. Ho ereditato la struttura fisica di mio padre che è tozza, compatta. Braccia e gambe muscolose vanno bene per un uomo, per una donna sono una iattura. Finché sei giovane il braccio grosso te lo puoi permettere: se è tonico, rivela i tuoi sforzi in palestra. Intorno ai cinquanta il braccio grosso presenta da una parte il muscolo, dall'altra la carne pendula. E' così, non puoi farci niente, non puoi ammazzarti di esercizi, se insisti rischi di fare peggio. Escludendo il ricorso al chirurgo plastico (troppi ne dovresti fare di interventi estetici e per piacere a chi?), non ti resta che affrontare il dilemma: maglietta senza maniche sì oppure no? Maglietta con le maniche, magari corte, stabilisci. Poi entri in un negozio, ti provi una canottiera bellissima e fresca. La compri senza pensarci un minuto e te la metti pure, magari evitando lo specchio. Benedetti i pantaloni, nascondere le cosce è più semplice.  

1 commento:

laura ha detto...

Io di solito risolvo guardandomi allo specchio solo in frontale, così vedo la parte bella delle braccia, e del resto 'chissenefrega'... Ma la canotta addosso sta benissimo ;)