domenica 3 agosto 2014

consigli tra amiche

nuotando verso il largo io e Francesca ci diamo consigli. Io la esorto a spendere di più per vestirsi, a smetterla di andare in ufficio con i vestitini comprati sulla bancarella (le stanno bene, ma si vede che sono di bancarella); lei esorta me a chiamare in rai, a sollecitare il trasferimento a cui tengo, ma per il quale non ho più intenzione di muovere un passo. Io la vorrei ogni tanto elegante e spendacciona, lei mi vorrebbe ogni tanto ambiziosa e motivata: lei non cambia idea sui vestiti, io non cambio idea sulle telefonate. Ci intratteniamo tra una boa e l'altra.

Nessun commento: