mercoledì 3 dicembre 2014

scuola di nuovo occupata

il Sottosegretario all'Istruzione considera formative le occupazioni dei licei da parte dei ragazzi. A me paiono parecchio dannose per la didattica, oltre che anacronistiche, e non mi va giù neanche la perdita di una mattina al mese per un'assemblea di istituto che ogni volta va quasi deserta. La scuola del figlio è stata occupata venerdì e, se tutto va bene, riaprirà in modo regolare lunedì prossimo. Non studia, sta sempre lì, torna a casa solo per mangiare e dormire. Se almeno avesse trovato una fidanzata.

Nessun commento: