domenica 31 maggio 2015

mamma la insultiamo solo noi

piccolo momento di gloria ieri sera a cena mentre mangiavamo un piatto di penne alle vongole in compagnia di Tommaso, amico del figlio, e Arianna, amica della figlia. I figli raccontano al marito la cena di qualche settimana fa in cui il nonno aveva disprezzato la mia carbonara. Mamma aveva fatto una carbonara buonissima, lui diceva che era pasta in bianco, ha chiesto del burro, del pepe, voleva che li aggiungessimo anche noi. Finalmente un po' di orgoglio filiale. (La carbonara non è il mio piatto di battaglia, ma elogi a distanza e difesa da parte dei miei figli sono così rari che mi godo l'attimo.)

Nessun commento: