sabato 23 maggio 2015

strettamente familiare

le previsioni del tempo stavolta non ci hanno azzeccato e al posto delle piogge abbiamo avuto due belle giornate nella spiaggia semideserta. Chiacchiera incessante, buon cibo, cinema e libro. Stasera papà, che non doveva prendere il sole, sarebbe tornato con piacere indietro con me, ma, per far contenta Maddalena, è rimasto. Mia sorella ha chiaro in mente quello che vuole; a gli altri lascia la scelta di adeguarsi ai suoi piani. A casa ho trovato la figlia esausta più dal pensiero dello studio che dallo studio in sé. Siamo andate a cena fuori. Ora rivedo con lei Lezioni di piano. Chissà se mi piacerà come la prima volta.

Nessun commento: