mercoledì 10 giugno 2015

amici come funghi

il figlio sta organizzando una settimana al mare con gli amici. Mentre sto impazzendo con i dcp (data messa in onda, repliche, musiche usate), mi squilla di continuo il telefono. Sono la mamma di..., volevo sapere se davvero mio figlio è stato invitato... Parlo con signore sconosciute, madri di figli altrettanto sconosciuti: ci scambiamo preoccupazioni (spero si comporti bene, se ci sono problemi chiamami subito), ci confortiamo a vicenda sulla scontrosità dei nostri pargoli che sembra sciogliersi con gli estranei mentre si rafforza in famiglia. Venerdì sera troverò la casa popolata da questi figuri e finalmente darò un volto a Matteo, Andrea, Carlo. Chissà quanta sabbia sul pavimento.  

1 commento:

Anonimo ha detto...

Hanno persino dei nomi normali