venerdì 16 ottobre 2015

l'indipendenza dai miei genitori

il figlio mi gira una bozza di un questionario che gli ha mandato l'agenzia che ha organizzato il periodo in Australia (ha dei dubbi su qualche punto, ha lasciato dei campi scoperti). Alla domanda "che benefici ti ha portato questa esperienza?" leggo: "sicuramente la conoscenza di una nuova lingua ma soprattutto l'indipendenza dai miei genitori." E' chiaro che è così ed è un bene che sia così. Allora perché questa frase mi colpisce come una staffilata?  

2 commenti:

azzurropillin ha detto...

così indipendente che appena ha un dubbio su una domanda gira il questionario alla mamma :)

volevoesserejomarch ha detto...

hai ragione! che bello! non è così indipendente, gli serve ancora la mamma!