martedì 15 dicembre 2015

la vita è sopravvalutata

non bastano le malattie, gli incidenti, le catastrofi, il terrorismo, la vecchiaia, il tartaro (la presente riflessione è nata mentre subivo la dolorosa pulizia dei denti) c'è anche una massa di gente molesta che s'impegna a rovinare le giornate degli altri; la morte non sarà meglio?

2 commenti:

azzurropillin ha detto...

io mi sono già risposta sì.

volevoesserejomarch ha detto...

tra tutt'e due sprizziamo ottimismo