sabato 16 gennaio 2016

Macbeth


il Macbeth di Justin Kurzel (regista australiano di quarantun anni) cattura lo spettatore optando per la semplicità: ci sono i dialoghi shakespeariani con tutta la loro forza; due interpreti d’eccezione come Michael Fassbender e Marion Cottilard; spettacolari montagne brulle; scene di combattimento che esprimono la violenza allo stato puro. Così il tema dell’ambizione di un uomo che ha superato la soglia del coraggio ed è entrato in quella dell’onnipotenza, e il suo rapporto con la moglie che lo vuole re a ogni costo emergono potentemente, insieme ai lancinanti rimorsi, all’orrore di sé. Davvero bello.

Nessun commento: