lunedì 21 marzo 2016

la partita del Napoli

ieri ho intervistato lo scrittore nigeriano sul peso della superstizione nel suo paese e nella sua narrativa. Stamattina mio padre mi ha raccontato di aver assistito alla partita del Napoli con una speciale trepidazione: aveva affidato ai calciatori l'esito del suo imminente viaggio in America. Se vinceva il Napoli, la partenza sarebbe stata sotto i migliori auspici, se perdeva... Altro che Nigeria, abbiamo rischiato che annullasse volo e permanenza.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Beh a fine primo tempo il Napoli perdeva: tutto sommato fortunato