giovedì 3 marzo 2016

tra cugini

alla fine non ci sono andata in montagna con i figli. Non è che avessi tanta voglia di neve e di sci, e appena il marito ha rilanciato dicendo se resti facciamo una gita noi due, ho ceduto. Loro invece sono partiti pimpantissimi. All'aeroporto di Zurigo hanno trovato i cugini ad attenderli e insieme hanno proseguito in macchina per Grindenwald. Muoio dalla preoccupazione a saperli sulle piste con quei due matti scatenati, ma mi fa piacere che passino del tempo insieme a Matteo e Tommaso. Certo se fosse già domenica sera...

Nessun commento: