mercoledì 11 maggio 2016

capelli e valigia

archiviate le letture ieri senza neppure la forza di documentare le ultime sul blog, oggi mi sono dedicata alla revisione delle domande, alla traduzione nel mio inglese  di fantasia, ai contatti con troupe e salone (oltre che ad arginare l'entusiasmo di Francesco, eccitato come se ci andasse lui a Torino, incurante del mio sforzo di concentrarmi e desideroso di rincuorarmi, ti vedo tonica l'avrà detto dieci volte, aggiungendo, però ricordati di mangiare). Ora dal parrucchiere e poi valigia, con un occhio alle perfide previsioni del tempo. Ce la farò? Al momento domina la voglia di fuga.

Nessun commento: