martedì 23 agosto 2016

e alla fine arriva Stefano

domenica all'alba sono arrivati Paolo e Veronika con la fantastica torta di pesche dietetica fatta da lei. Veronika, felice di non dover andare in barca, si è goduta il mare dalla spiaggia, Paolo si è dedicato ai giornali. Lunedì è stata la volta  di Stefano, Cinzia e Valerio. Così abbiamo ricostruito il nostro vecchio gruppo vacanze (la prima volta al mare insieme con Paolo e Stefano eravamo ancora al ginnasio, ora il ginnasio non esiste più). Stamattina Stefano è scivolato fuori casa prestissimo ed è tornato carico come babbo natale: cornetti per tutti, una cassetta di fichi, prosciutto, pizzette. Lentamente, appesantiti dal cibo, gli altri si preparano alla giornata di sole, io già in spiaggia con il mio libro sul surf per l'ultimo giorno di vera vacanza. Rimane qui mio padre, entusiasta di sé e della propria capacità di recupero (chi l'avrebbe detto l'estate scorsa che quest'anno avrebbe nuotato e fatto le scale con disinvoltura?). Se solo non attaccasse bottone con tutti, lasciato solo è una mina vagante.

Nessun commento: