giovedì 15 settembre 2016

rose rosse

i regali di compleanno da parte del marito li avevo ricevuti la mattina appena sveglia: un paio di stivaletti di cui avevamo visto insieme la pubblicità su una rivista e un impermeabile leggero arrivato dall’Olanda in uno dei pacchi che ogni giorno si materializzano al nostro ingresso. Quando la figlia mi ha mandato la foto di un fascio di rose rosse per me non avrei mai detto che sul biglietto potesse comparire di nuovo lui. Lei era entusiasta. Sta per compiere ventun anni, l’anno prossimo andrà a studiare fuori casa, ma suo padre e sua madre li vuole insieme. Piccola.  

Nessun commento: