venerdì 23 settembre 2016

se anche Viviana perde l'entusiasmo

ogni cinque-sei mesi ci vediamo a cena con Marina e Viviana. Marina, che è ancora giovane, ieri sera sprizzava gioia da tutti i pori: il programma in cui lavora ha ora un'edizione mattutina in cui viene coinvolta tutta la redazione, lei è molto disinvolta davanti alle telecamere e molto apprezzata dalla conduttrice. Viviana torna a lavorare tra una settimana perché ha il part time verticale; il pensiero di tornare alla sua scrivania raddoppiando gli sforzi, senza nessun avanzamento di carriera, né di soldi la getta nello sconforto. Sentire da Viviana le stesse lamentele che ascolto ogni giorno in Dear dai miei amici mi ha sconcertato; fino a qualche anno fa il suo atteggiamento era quello di Marina. Per fare contenta Viviana ci vorrebbe pochissimo, il giusto, il riconoscimento dei suoi sforzi. Ieri diceva, se andassi a fare la segretaria dalla dottoressa dei miei figli, guadagnerei come in rai e avrei più tempo libero. Che posto è quello che alla lunga mina ogni entusiasmo?

Nessun commento: