lunedì 24 ottobre 2016

punti di vista

il nuovo atteggiamento sfuggente di mio marito per lo più mi angustia. Penso che si sia stufato di me, penso a tutto quello che abbiamo vissuto insieme, a come ho sempre contato su di lui e mi dispero. A volte però tra i pensieri neri si insinuano stralci di pensiero positivo. Penso che non potendo più darlo per scontato, ho scoperto quanto tengo a lui, penso che la sua crisi sia anche voglia di rimettersi in gioco e questa è una bella cosa che prescinde da me. Non so davvero come andrà a finire, ma certo piangermi addosso non aiuta nessuno.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Grazie per la verità dei tuoi scritti. Anche io volevo essere Jo March e ho aperto una pagina FB con il suo nome. Pina