lunedì 7 novembre 2016

dai troppa retta ai tuoi bambini

al lavoro vengo raggiunta da telefonate furiose della figlia che litiga con il figlio perché lui fa troppo rumore giocando alla play station e le impedisce di concentrarsi sullo studio. Urlano entrambi e da lontano io non riesco a ristabilire l'ordine. Mi appello a Tommaso che è lì con loro. Mi risponde con un messaggio lapidario, zia dai troppa retta ai tuoi bambini. Come sempre mio nipote coglie il punto: quando si rapportano a me i due regrediscono, salvo poi atteggiarsi ad adulti quando fa loro comodo. Cretina io che ci casco.    

Nessun commento: