mercoledì 18 gennaio 2017

carico sempre la lavastoviglie

giornata di interviste sulla shoah raccontata ai bambini. Con Massimiliano Boni che ha scritto Il museo delle penultime cose parliamo di come il tema venga affrontato nelle scuole italiane e in quelle ebraiche, parliamo del suo libro, divaghiamo sugli scrittori italiani e i loro temi ricorrenti. È una mia fissazione, chi mi legge lo sa, il maschilismo di cui trasuda la narrativa del nostro paese. Boni non ne è minimamente affetto, almeno dal punto di vista letterario. Lui però ci tiene a dirmi, carico sempre la lavastoviglie. Tra un po’ gli scrittori che intervisto mi porteranno un certificato firmato dalle loro mogli.

Nessun commento: