venerdì 24 febbraio 2017

batticuore

non sono ancora le quattro e mi sembra già mezzanotte. Giornata ricca di emozioni: l'incontro positivo con Matilda (uno scricciolo di donna che ha un anno meno di me, quattro figli e due nipoti e nel pulire sfoggia una fantastica grinta), l'intervista alla Di Pietrantonio che mi ha fatto tremare (mentre partivo con l'ultima domanda la telecamera si è oscurata e mi ha comunicato che lo spazio sulla scheda era esaurito: ho pensato che non avesse salvato nulla e invece l'intervista c'era, tutta bella pulita e conclusa), la figlia che ha strappato un meraviglioso ventotto nel suo esame più tosto, diritto commerciale (ci ha così coinvolto nella sua frenesia da studio che oggi mi sentivo come se toccasse a me andare a Roma Tre a parlare di astrusi argomenti). Ora torno a casa e mi stendo.  

Nessun commento: