venerdì 28 aprile 2017

chi guarda le mie interviste

mentre sono già proiettata verso il prossimo salone di Torino (consulta il programma on line, scegli gli scrittori, contatta le case editrici, decidi quanto starci) mi arriva un messaggio di Giulia. Sta provando a vedere i miei ultimi video e uno non si sente, un'altro ha l'audio basso e in inglese. È possibile che solo la mia amica, che si sorbisce i miei infiniti racconti su quello che leggo e chi intervisto, usufruisca del portale a cui lavoro? E non è la prima volta che mi segnala problemi tecnici; se non se me l'avesse detto lei, avrei continuato a caricare video troppo pesanti, visibili solo da chi ha una super connessione. Ho cercato di contattare la società di montaggio, per capire cosa è successo: se si scoraggia Giulia siamo finiti.

Nessun commento: