martedì 6 giugno 2017

il rischio cialtronaggine

d'estate si moltiplicano i festival: non c'è città, paese, frazione che non inviti una manciata di intellettuali a dormire, mangiare e parlare. Si scopre all'ultimo momento che la rai è media partner e se non facessi resistenza passerei i miei week end in giro per l'Italia a banchettare e intervistare. Se non parto, resto a disposizione per le varie ed eventuali: un giorno sono dal ministro, l'altro dal prefetto. Mi va bene se si parla di Don Milani, un po' meno se il tema è il cyberbullismo, ma in entrambi i casi il mio contributo è minimo: devo solo prestare il microfono a gente che ha chiaro in mente che cosa vuole dire. E il tempo per leggere i libri si riduce e il rischio di uniformami alla cialtronaggine dilagante cresce.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Buonasera, saprebbe dirmi dove potrei trovare mezzo chilo di autostima?