giovedì 5 aprile 2018

a scuola di italiano

era da un sacco di tempo che volevo andare alla Penny Wirton, la scuola fondata da Eraldo Affinati e sua moglie Luce per insegnare italiano ai migranti. Ieri finalmente ci ho messo piede insieme ad Alessandro: tra due settimane gireremo lì un video sui liceali che fanno volontariato. La scuola è a Portonaccio, in un grande locale sotterraneo messo a disposizione dalla Regione Lazio. Ci sono lunghe file di banchi e le lezioni si tengono faccia a faccia allievo e insegnante. Il clima è serio e festoso insieme: si scrive, si legge, si parla, ci si scambiano grandi sorrisi. Un rumore di fondo incredibile. Siamo stati lì un'oretta per prendere accordi per le riprese e quando sono uscita sbarellavo dalla stanchezza. Volontari eroici.

Nessun commento: